I migliori robot Roomba per parquet del 2020, prezzi e articoli

1
2
3
4
5
Bagotte BG600 Robot Aspirapolvere, Aspirapolvere Robot 1500Pa Super Aspirazione, Ricarica...
Ariete 2718 Xclean Robot Aspirapolvere, Partenza Ritardata, Filtro HEPA, Autonomia 1.5 h, 65 dB,...
iRobot Roomba 671 Robot aspirapolvere WiFi, Adatto a tappeti e Pavimenti, Tecnologia Dirt Detect,...
IKOHS netbot S15 - Robot aspirapolvere Professionale 4 in 1, Scopa, Aspira, Passa Il Panno E...
ANNEW Aspirapolvere Robot con Telecomando 3 modalità di Pulizia Anti-Caduta Filtro HEPA- per...
Bagotte BG600 Robot Aspirapolvere, Aspirapolvere Robot 1500Pa Super Aspirazione, Ricarica...
Ariete 2718 Xclean Robot Aspirapolvere, Partenza Ritardata, Filtro HEPA, Autonomia 1.5 h, 65 dB,...
iRobot Roomba 671 Robot aspirapolvere WiFi, Adatto a tappeti e Pavimenti, Tecnologia Dirt Detect,...
IKOHS netbot S15 - Robot aspirapolvere Professionale 4 in 1, Scopa, Aspira, Passa Il Panno E Lava,...
ANNEW Aspirapolvere Robot con Telecomando 3 modalità di Pulizia Anti-Caduta Filtro HEPA- per...
9.6/10
9/10
8.8/10
8.8/10
8.2/10
Bagotte
Ariete
iRobot
IKOHS
ANNEW
OffertaBestseller No. 41
Bagotte BG600 Robot Aspirapolvere, Aspirapolvere Robot 1500Pa Super Aspirazione, Ricarica...
Bagotte BG600 Robot Aspirapolvere, Aspirapolvere Robot 1500Pa Super Aspirazione, Ricarica...
【1500Pa Super Aspirazione & 55DB Bassa Rumorosità】( Risparmia € 20 Inserisci il codice...【100Min di Pulizia Tempo & Ricarica Automatica】Ricarica 5-6h, 2600mAh batteria ad alta capacità...【Navigazione Intelligente & Sistema di Pulizia a 3 Punti】Tecnologia di navigazione intelligente...
9.6/10
219,99 €199,99 €
OffertaBestseller No. 42
Ariete 2718 Xclean Robot Aspirapolvere, Partenza Ritardata, Filtro HEPA, Autonomia 1.5 h, 65 dB,...
Ariete 2718 Xclean Robot Aspirapolvere, Partenza Ritardata, Filtro HEPA, Autonomia 1.5 h, 65 dB,...
Xclean è il robot aspirapolvere capace di pulire in autonomia pavimenti e tappeti e di rientrare...I sensori anti-ostacolo garantiscono una pulizia quotidiana accurata coprendo la superficie della...Xclean è in grado di rientrare autonomamente alla base ricarica quando la batteria sta per...
9.0/10
149,99 €129,99 €
OffertaBestseller No. 43
iRobot Roomba 671 Robot aspirapolvere WiFi, Adatto a tappeti e Pavimenti, Tecnologia Dirt Detect,...
iRobot Roomba 671 Robot aspirapolvere WiFi, Adatto a tappeti e Pavimenti, Tecnologia Dirt Detect,...
Sistema di pulizia a 3 fasi permette di raccogliere dalle briciole fino allo sporco più fine ed è...Testina pulente che adatta l' altezza per tenere le due spazzole multi-superficie a contatto con...Sistema di sensori Dirt Detect che riconosce le aree a maggiore concentrazione di sporco e permette...
8.8/10
349,90 €249,99 €
Bestseller No. 44
IKOHS netbot S15 - Robot aspirapolvere Professionale 4 in 1, Scopa, Aspira, Passa Il Panno E Lava,...
IKOHS netbot S15 - Robot aspirapolvere Professionale 4 in 1, Scopa, Aspira, Passa Il Panno E...
8.8/10
Bestseller No. 45
ANNEW Aspirapolvere Robot con Telecomando 3 modalità di Pulizia Anti-Caduta Filtro HEPA- per...
ANNEW Aspirapolvere Robot con Telecomando 3 modalità di Pulizia Anti-Caduta Filtro HEPA- per...
8.2/10

Il roomba è uno degli elettrodomestici che più si presta ad un utilizzo, ma sopratutto ad una pulizia, efficiente e che sia allo stesso tempo anche conveniente in termini di tempo ed energie spese. Questo piccolo robot aspirapolvere sta diventando sempre più popolare, sopratutto nelle famiglie in cui si lavora a tempo pieno e in cui magari manca il tempo di passare ogni giorno l’aspirapolvere classica in modo da tenere pulito il pavimento. Invece, acquistando un comodo e utile roomba, potrete programmarlo in modo da decidere il momento in cui dovrà avviarsi per pulire tutta la superficie della vostra casa. Una volta programmato, il roomba agirà in modo del tutto automatico tanto che potrete dimenticarvi di dover pulire il pavimento!

Il roomba inoltre è un piccolo elettrodomestico che, grazie alle sue versatili qualità, si presta piuttosto bene ad essere utilizzato su diversi tipi di superfici e anche su diverse qualità e varietà di pavimenti. Uno dei pavimenti più delicati su cui potrete usare senza problemi il roomba è il parquet. In questo articolo andremo a prendere in esame proprio le caratteristiche del parquet, alcuni consigli su come utilizzare al meglio il roomba su questo materiale e anche quali sono i migliori e più adatti modelli per parquet. Iniziamo subito!

 

Il parquet

Partiamo dal prendere in esame ovviamente questo materiale così particolare, delicato ma anche decisamente elegante.

Il parquet, anche detto comunemente palchetto, è un tipo di pavimento che si fonda sull’utilizzo di assi di legno, di solito di legno massiccio. Queste assi  vengono composte in modo da andare a formare una pavimentazione omogenea e dall’aspetto davvero raffinato. LO spessore delle assi, e il colore stesso del legno utilizzato, può avere davvero moltissime varianti, in grado di adattarsi a qualsiasi tipo di esigenza e di arredamento.

Il parquet è uno dei pavimenti più utilizzati da tutti coloro che vogliono ottenere un effetto elegantissimo in casa con il minimo sforzo; in effetti il parquet resta uno di quegli elementi da arredo che possono anche essere montati in autonomia. Grazie ai numerosi negozi e store dedicati al fai da te e al bricolage, acquistare ed installare un parquet in casa è diventato ancora più semplice e decisamente meno dispendioso. Inoltre questo materiale è in grado di adattarsi a qualsiasi tipo di arredamento che voi possediate e anche a diversi stili; questo proprio grazie alla enorme quantità di tipi di legno, in varie gradazioni di colore, tra cui potrete scegliere. Dal legno naturale al legno anticato, non avrete che l’imbarazzo della scelta!

Roomba e parquet

Il parquet però, come è ben risaputo, è un tipo di pavimento che potrebbe prevedere degli accorgimenti, sopratutto relativi alla pulizia, maggiori e più precisi. Sappiamo bene infatti che il parquet è più delicato rispetto ad altri tipi di pavimenti; proprio per questo va pulito e mantenuto in un certo modo. La delicatezza del parquet è proprio data dal legno che viene utilizzato che, pur se trattato in modo da poter essere usato senza problemi come pavimentazione, necessita comunque di un’attenzione maggiore.

A questo punto la domanda sorge spontanea: il roomba è valido per la pulizia del parquet? La risposta è assolutamente affermativa!

Il roomba aspirapolvere può essere tranquillamente sfruttato per la pulizia del parquet; infatti, grazie all’utilizzo di spazzole o programmi di pulizia appositi, il roomba non andrà a rovinare la superficie del parquet.

Ovviamente ci sono degli accorgimenti, o comunque dei piccoli consigli che potreste trovare utili, per utilizzare al meglio questo strumento. Nei prossimi paragrafi andremo ad esaminare proprio alcune caratteristiche che un roomba aspirapolvere deve avere per essere adatto all’utilizzo su parquet.

Le caratteristiche da valutare

Abbiamo detto già che il parquet è un materiale particolare che necessità di una cura e di tipi di pulizia particolari; questi accorgimenti servono prorpio ad evitare che il parquet si rovini, si graffi o addirittura assorba sostanze o acqua che potrebbero danneggiarlo irreparabilmente. Per assicurarvi di scegliere il roomba più adatto alla pulizia del parquet, ci sono alcune caratteristiche importanti di cui tenere conto:

  • Programmi di pulizia. La prima cosa da valutare quando vi apprestate a scegliere un roomba per parquet è il tipo di programmi di pulizia di cui è dotato. Infatti, oltre a valutare la presenza o meno della programmabilità del robot, dovreste tenere conto anche dei programmi. Questo perchè il parquet potrebbe necessitare di un tipo di pulizia più delicato, quindi di programmi che non lo graffino o rovinino con un’eccessiva forza di aspirazione. Come vedremo più avanti questo elemento è strettamente collegato alla potenza.
  • Spazzole. Le spazzole sono un elemento importantissimo da prendere in esame, perchè sono l’elemento che per primo viene a contatto con la superficie del parquet. Le spazzole dovrebbero essere in gomma ed essere realizzate in modo da avere una superficie liscia e priva di spigoli che potrebbero graffiare il legno. Inoltre, pur avendo una buona aderenza, le spazzole non dovrebbero strisciare sul parquet con troppa forza.
  • Presenza di programmi di lavaggio. Se avete un roomba dotato anche di programmi dedicati al lavaggio dei pavimenti, dovreste evitare di utilizzarli sul parquet. L’eccessiva umidità causata da questi programmi potrebbe infatti penetrare al’interno del legno e causare diversi problemi alla struttura del pavimento. Quindi prediligete dei modelli che prevedono la sola aspirazione.
  • Potenza. La potenza è legata anche ai programmi di aspirazione del roomba; per ottenere i migliori risultati sul parquet, è necessario avvalersi di una buona potenza di base ma che non sia così eccessiva da rischiare di rovinare o graffiare il parquet. E’ bene quindi che scegliate un’aspirazione di media potenza.

I migliori modelli

Dopo aver compreso quali sono le principali caratteristiche da valutare se ci apprestiamo all’acquisto di un roomba per il nostro parquet, possiamo passare alla disamina dei modelli di roomba più adatti. Come abbiamo compreso, non esistono dei roomba specifici per il parquet, come non esistono delle regole che ne vietano l’utilizzo su questo materiale. Quindi come dovreste regolarvi?

Dovreste scegliere dei modelli che siano dotati di caratteristiche che li rendono più adatti al parquet e che non lo rovinino; per esempio dovrete prestare attenzione al materiale delle spazzole, alla potenza di aspirazione e ai programmi di pulizia.

Se andrete ad usare il roomba esclusivamente sul parquet, sarebbe inutile scegliere un modello adatto anche al lavaggio; come abbiamo esaminato, l’accumulo di acqua rilasciata dal roomba potrebbe rovinare la superficie del pavimento. Il nostro consiglio è quindi quello di scegliere dei roomba che prevedono la sola funzione di aspirazione.

Il robot aspirapolvere è già di per sè un tipo di aspirapolvere che effettua una pulizia efficace ma piuttosto delicata. Quello che mi sento di consigliarvi è di scegliere dei modelli di fascia alta, che magari potrebbero avere dei prezzi piuttosto elevati. Perchè? Perchè solitamente questi modelli sono quelli dotati delle migliori e più delicate spazzole. Questo vi permetterà di avere la certezza di evitare del tutto di rovinare o graffiare la superficie del vostro parquet.

Fasce di prezzo

In breve abbiamo preso in esame quelle che sono le principali qualità dei roomba adatti al parquet, ma che dire dei loro prezzi? Ebbene, in base al prezzo possiamo suddividerli in almeno tre diverse categorie di prezzo:

  • Roomba economici: con prezzi che partono da un minimo di € 250 a salire.
  • Modelli di fascia media: dai € 250 fino arrivare ai € 800.
  • Modelli di fascia alta: questi modelli possono arrivare a costare fino a € 1.500.

Su cosa vi dovreste basare per scegliere la fascia di prezzo che vi assicuri le migliori prestazioni sul legno del vostro parquet? Abbiamo già preso in esame nei paragrafi precedenti qualche piccolo consiglio, ma andiamo a riassumerli. Dovreste tenere bene a mente che, se volete un roomba che vi offra delle ottime prestazioni sia in termini di pulizia che di delicatezza sul parquet, la cosa migliore è affidarsi ai modelli di fascia alta.

E’ vero che si tratta dei modelli più costosi, che potrebbero addirittura avere dei prezzi proibitivi, ma vi assicuro che sarete ripagati completamente dalle prestazioni del robot. Infatti avrete la certezza di utilizzare un dispositivo che sarà delicato sul parquet ma che lo pulirà comunque in modo davvero efficace. In questo eviterete qualsiasi problema che potrebbe derivare da un tipo di pulizia sbagliata e poco adatta.

Consigli per l’uso

Vogliamo concludere questa breve disamina dei modelli di roomba aspirapolvere più adatti ad essere utilizzati sul parquet, con dei piccoli consigli che potrebbero renderne l’utilizzo migliore.

Per utilizzare al meglio un roomba sul vostro parquet, la prima cosa da fare è accertarsi che il modello sia provvisto delle spazzole adatte. Le spazzole infatti, come abbiamo già accennato, servono ad un’aspirazione corretta ma anche ad evitare di rigare o graffiare il legno. Inoltre cercate di programmare il roomba in base a dei programmi di pulizia adatti al legno. Infine, evitate i roomba che si occupano anche del lavaggio e che potrebbero far assorbire al legno eccessiva umidità.

Si tratta di piccoli accorgimenti ma che possono davvero rendere la pulizia del parquet molto più semplice, efficace e indolore. Utilizzando un roomba aspirapolvere in questo modo avrete la certezza di trattare il vostro parquet con la maggior premura possibile!


Blogger, lettrice accanita e appassionata di scrittura. Ho iniziato a scrivere negli anni del liceo e mi sono immediatamente innamorata di questo lavoro. Collaboro da anni come articolista freelance a Blog letterari e altri siti di vario genere. Scrivo di libri, film, serie tv e sopratutto di tecnologia.  Sono un’amante della tecnologia in ogni sua sfaccettatura e per questo adoro scrivere articoli che la riguardano.

Back to top
Apri Menu
Migliori Roomba